Amate, ammirate, invidiate, a volte temute, spesso perseguitate: sono le Cortigiane di Venezia, le protagoniste dimenticate dell’epopea veneziana!

Durante il Rinascimento, nel bene e nel male, l’attenzione su di loro fu costante, sia da parte del potere politico, sia di quello religioso. La storia spesso è passata davanti agli occhi, nei salotti e nei letti di queste donne di cui molti hanno sentito parlare, ma di cui pochissimi conoscono la storia (pur avendo sovente ispirato le opere di celebri artisti e letterati).

Pare che tra il 1400 e il 1500 le Cortigiane a Venezia costituissero circa il 10% della popolazione. Giudicate “necessarie come il pane” in una città che mirava a rendere il più piacevole (e redditizio) possibile il soggiorno degli innumerevoli mercanti, marinai e soldati di passaggio, erano però anche ritenute le prime responsabili della deriva morale della città. Alle “Màmole” o “Cortigiane di Lume” (prostitute di basso rango, concentrate in veri e propri distretti a luci rosse e dalle esistenze spesso tragiche) si aggiungevano le “Cortigiane Oneste”: escort d’alto borgo che univano alle doti amatorie una vasta cultura, praticando il mestiere più antico del mondo in modo diverso, più… sofisticato. La loro vita non è stata comune, ma può aiutare a raccontare le vicende di tantissime altre donne che, negli stessi anni e in diverse città, tra lussi o miserie, si vendettero per necessità, per voglia di libertà, per ambizione o per puro caso…

Com’era in realtà la vita delle cortigiane? Dove abitavano? Quanto guadagnavano? Come vestivano? Che cosa pensavano? Chi erano i loro amici e i loro peggiori nemici? Insomma, cosa voleva dire essere una cortigiana nel Rinascimento?

Con questo itinerario scopriremo non solo bellissimi angoli nascosti di Venezia, ma analizzeremo più da vicino la vita di queste donne, perennemente in bilico tra fascino e squallore. Un focus particolare sarà poi dedicato alla più famosa cortigiana onesta di Venezia, Veronica Franco, la cui vita ha ispirato il celebre romanzo di Loretta Chase “Your Scandalous Ways”, trasposto nel film “A Dangerous Beauty” di Marshall Herskovitz. Scopriremo, insomma, un’altra Venezia: affascinante (magari scioccante!), ma non meno vera.

PREZZO ESCURSIONE*

Due ore €120,00
Mezza giornata €240,00
Giornata intera €360,00

* da 1-6 pax; ogni persona in più €20
I bambini sotto i 14 anni gratis
NB: I prezzi non includono i biglietti del vaporetto
Punto d’incontro: Hotel/Porto/Aeroporto/Stazione o Altro a seconda delle vostre esigenze