“La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte.” – Omar Khayyam – (Poeta Persiano del XII secolo)

Sono una tour leader ed ho visitato molti paesi, non per trovare me stessa ma per imparare a vivere e per scoprire chi sono e da ognuno che ho incontrato nel mio viaggio ho imparato qualcosa.

Questo è uno dei principali motivi che mi fa amare quello che faccio, ovvero avere la possibilità di incontrare persone di culture ed origini diverse ed ho la fortuna di incontrarle durante uno dei momenti più belli e spensierati della loro vita.. le vacanze!

Parleremo di storia dell’arte, di architettura, del tessuto artigiano e delle più tipiche tradizioni culinarie perché come me, anche voi siete perennemente in viaggio anche quando state fermi. Nella mia accezione del termine, viaggiare significa scoprire e chi viaggia come faccio ha un costante desiderio di conoscere cose nuove.

L’idea di un amica a Venezia è nata per caso osservando i turisti che si accalcavano, tutti nei soliti posti seguendo lo stesso tragitto: le stesse calli, gli stessi ponti, le stesse fotografie.. Questa cosa mi ha dato abbastanza fastidio e resa anche un po’ triste… anche perché accidenti, ma quante belle si perdono tutte quelle persone per il semplice fatto che non svoltano su “questa o quella” calle? Ecco che mi sono trovata tante volte a fermarmi per dare indicazioni, suggerire un itinerario alternativo, indicare un posto alternativo.

Da qui è nata l’idea di dare l’opportunità a coloro che volevano uscire dalla strada maestra e scoprire anche le sue calli ed i suoi angoli più misteriosi e nascosti e di vivere Venezia da veneziani insieme ad una veneziana D.O.C.G., la vostra amica a Venezia.
A presto amici, vi aspetto.

Nadia, la vostra Friend in Venice

Venice Private Guide – Accompagnatore Turistico